Ganoderma: le attività farmacologiche

Diverse sono le attività del Ganoderma Lucidum grazie ai principi attivi in esso contenuti; tutte queste hanno un riscontro nel campo Farmacologico.

Oggi giorno accumuliamo delle tensioni che spesso è difficile tentare di far sparire, il Ganoderma Lucidum tende a far rilasciare la muscolatura e a far rilassare tutto il corpo ma soprattutto ad avere un effetto sedativo e rilassante.


Il Ganoderma Lucidum oltre ad avere il potere di migliorare l’organismo è anche implicato nel trattamento dell’ipertensione infatti la riduce, il cuore riesce a faticare meno dato che migliora l’ossigenazione del sangue in modo da poter fluire meglio.

 

 

Il Ganoderma è anche un anticolesterolo ciò significa che riduce il glucosio nel sangue facendo ritornare il colesterolo ai suoi livelli normali, ma non solo perchè il Ganoderma Lucidum essendo un antiaggregatore piastrinico ha la capacità di prevenire quelle alterazione che portano alla trombosi, ma anche perchè riesce a donare dei benefici per riportare in vigore tutto il nostro corpo.


Il Ganoderma Lucidum è un’ottimo rimedio per le persone anziane, sia per quanto riguarda la parte della memoria quindi quella neurologica come per esempio ischemie, ictus e le varie malattie che si riscontrano in un soggetto di età avanzata, che per quanto riguarda la parte vitale del corpo.

Il suo effetto anti-infiammatorio agisce solo sulla parte che ha il dolore ricucendo cosi l’infiammazione e prevenendolo da esso.
Il Ganoderma Lucidum è stato inoltre classificato a livello medico un prodotto benefico per il cancro, infatti con il tempo e secondo la cura primaria del paziente riesce a curare questa malattia, senza avere nessun tipo di effetto collaterale come di solito i prodotti antitumorali classici in commercio hanno.

Il Ganoderma è un’adattogeno ciò significa che aiuta il corpo a sollecitazioni diverse che sia la temperatura, sbalzi d’umore, ansia e insonnia, e tutte le altre proprietà benefiche molto importanti per il nostro corpo e per le nostre difese immunitarie.

Scrivi commento

Commenti: 5
  • #1

    genni (martedì, 06 agosto 2013 12:51)

    io lo adoro !non resto più senza e quando voglio cambiare mi faccio il the verde !!issimo pure quello

  • #2

    Luciano (martedì, 06 agosto 2013 13:17)

    Non avrei mai e poi mai immaginato che in soli quindici giorni di assunzione fosse così potente come anti infiammatorio, sparita cervicale e infiammazione annosa al tendine della caviglia DX... Grazie a chi me lo ha fatto conoscere.

  • #3

    Nina Anastasio (martedì, 31 gennaio 2017 23:18)


    Pretty great post. I just stumbled upon your weblog and wanted to say that I've really loved browsing your blog posts. After all I'll be subscribing for your feed and I'm hoping you write once more very soon!

  • #4

    Micha Leisinger (mercoledì, 01 febbraio 2017 04:14)


    Have you ever considered publishing an e-book or guest authoring on other blogs? I have a blog based upon on the same topics you discuss and would love to have you share some stories/information. I know my viewers would enjoy your work. If you are even remotely interested, feel free to send me an e mail.

  • #5

    Myrtle Weldy (mercoledì, 01 febbraio 2017 21:19)


    Hi, i think that i saw you visited my weblog so i came to �return the favor�.I'm trying to find things to improve my website!I suppose its ok to use some of your ideas!!